top of page
Cerca
  • Valentina Saracco

Dove dormire a Lisbona - le migliori zone e qualche consiglio su hotel e ostelli

Aggiornamento: 28 dic 2022

Premetto che molto spesso, da residente, a Lisbona ho dormito a casa mia, e altrettanto spesso, tornando, ho dormito a casa di amici. Però talvolta, portandoci magari amici o dolci metà, ho comunque preferito prendere una stanza. Quindi di seguito i miei consigli sulle zone migliori (per spostarsi, fare turismo o nightlife) e in fondo vi lascio qui qualche indirizzo che ho sperimentato, nel bene, e nel male.


LE ZONE MIGLIORI PER SOGGIORNARE A LISBONA


Foto da: https://www.selanca.com.br/o-que-fazer-em-lisboa-um-guia-rapido-de-cada-bairro/

I quartieri migliori dove dormire sono indubbiamente quelli centrali, con alcune eccezioni.

  • Rossio: va benissimo ed è centralissima, ma se cercate un po' di vita notturna o anche solo ristoranti carini per la sera, non è il posto migliore. E' un po' come piazza del Duomo a Milano che dopo il tramonto si svuota e muore.

  • Bairro alto: quartiere centrale e vivacissimo, talvolta, con dovute eccezioni covid, troppo vivace. Se volete avere la speranza di dormire la notte, anche se vi piace la festa, non alloggiate qui, cercate qualcosa nei paraggi, ma evitate il centro del quartiere.

In sostanza il posto migliore per dormire secondo me è esattamente quello che si trova tra Rossio e il Bairro, ossia Chiado.

  • Chiado è anche il quartiere più chic, quindi è probabile che le case e gli hotel abbiano prezzi più alti, ma è fantastico per la combo tram 28 + metro + vicino alla vita notturna + ma riesco a dormire la notte.

  • In alternativa, allontanandovi un pochino dalla metro, ma rimanendo in una zona walking distance valutate il quartiere di Santa Catarina, nei pressi del Miradouro di Adamastor (dove vivevo io mille anni fa, uno dei miei luoghi preferiti in assoluto)

  • Negli ultimi anni hanno fatto anche un ottimo lavoro di riqualificazione del quartiere di Intendente, che una volta era da evitare come la peste, ora invece è molto vicino al centro ed è però rimasto molto più economico di Chiado.

  • In ultimo ovviamente non possiamo non citare Alfama, il quartiere più caratteristico di Lisbona, per quanto io lo ami follemente, non è il posto più comodo in cui dormire nel caso in cui sia la vostra prima visita e quindi girerete molto per la città. Alfama è un labirinto e potrebbe essere difficile trovare l'hotel ed orientarvi, quello che sulla mappa sembra vicinissimo, magari nella realtà è a 3 scalinate di distanza, che con le valigie non è il massimo. Se questi problemi non vi spaventano, resta comunque un'ottima base d'appoggio, e più sarete nella parte bassa (vicino al fiume, e vicino quindi alla metro e stazione di Santa Apolonia) più vi sarà facile spostarvi.

Tutte le zone citate finora vi permetteranno di usare molto poco i mezzi di trasporto (a meno che siate molto pigri), ad eccezione ovviamente di Belem, eventualmente della parte Expo e di un tour sul 28 che non si nega a nessuno


Se volete invece alloggiare fuori dal centro (per ragioni economiche o altro) la metro di Lisbona è super efficiente, quindi vi consiglio di prendere come riferimento le fermate vicine per cercare alloggio. Una zona come Alameda, dove di intersecano la rossa e la verde, potrebbe essere un'ottima soluzione.


QUALCHE INDIRIZZO UTILE PER DORMIRE A LISBONA


Ho una brutta notizia per voi: Lisbona negli utlimi anni ha quintuplicato i prezzi dei suoi hotel. Ricordo benissimo quando nel 2014 mia madre aveva dormito con 20€ a notte e io nel 2018 con 25€, per quanto con bagno in comune. Ecco, questi prezzi, scordateveli. Una triste realtà, ma è così. In questo momento (2022) se volete una camera carina, in centro, con bagno privato, dovete preventivare almeno 80€ a notte.

Certo, si può scendere a compromessi, allontanarsi dal centro, prendere un bagno in comune o non badare troppo alla bellezza delle struttura... ma questa è una vostra scelta.


#POVERY: DORMIRE A LISBONA LOW BUDGET

Ecco gli indirizzi se la vostra priorità è il prezzo basso. A Lisbona (come in tantissime altre parti del mondo) il modo per abbassare immediatamente il prezzo è scegliere un hotel carino, in centro, ma con il bagno in comune, so che per molti è un'opzione assolutamente off limits, ma per me non lo è mai stata, quindi se pensate di stare fuori tutto il giorno a fare i turisti e usare l'hotel unicamente come punto in cui riposare le vostre stanche membra la notte, forse, il bagno in stanza non sarà così indispensabile.


Come dice la parola stessa, si trova ad Alfama, ma in un'ottima posizione vicino alla metro. La mia stanza matrimoniale aveva un delizioso balconcino vista Tejo e viuzze, ed era arredata con gusto. Unico neo: bagno in comune, uno solo per quattro stanze. Io non ho avuto problemi, ma oggettivamente è poco. Prezzo: una 30ina in euro a notte: niente!!



L'hotel non è di certo un cinque stelle, la struttura è vecchiotta, ma rispettabile. Ciò che è imbattibile è il rapporto posizione-prezzo, a soli pochi scalini da Rossio per 25€ a notte, una favola. Aspetto negativo: il bagno, inteso come WC e doccia sono in comune, ma in stanza c'è un lavandino e...udite udite, un bidet, ma così, tipo in mezzo alla stanza, bizzarro e sicuramente poco adatto se non siete con la vostra dolce metà con cui non avete segreti :D


L'hotel si trova in un piano alto di una palazzina triste, le stanze all'interno però sono relativamente nuove e curate (non immaginatevi roba di design!) anche qui avevo optato per un bagno in comune, ma c'erano anche opzioni con bagno privato. Zona, poco sopra ad intendente, non la più comoda in assoluto ma in questo caso stavo cercando di stare proprio al minimo della spesa e direi che ci sono egregiamente riuscita


Hotel non particolarmente attento al design, ma pulito e con tutto quello che si richiede a un albergo per poche notti, bagno in camera incluso. Punti negativi: non è vicino a nessuna metro, anche se l'autobus 76 passa proprio lì sotto e porta in Praça do Comercio. E' geograficamente vicinissimo al centro, ma un po' in collina e non perfettamente collegato, ad ogni modo quando mia madre era venuta a trovarmi aveva pagato 20€ a notte, niente!

#TRATTIAMOCIMEGLIO: DORMIRE A LISBONA CON UN BUDGET MEDIO Se avete un lavoro dignitoso (o una cospicua eredità, poco importa) sicuramente non dovrete badare così tanto al prezzo. Allora vi propongo un paio di posticini carini in fascia media, sotto ai 100€ (per la fascia alta mi spiace, ma dovrete chiedere a influencer più influencer di me).

Ok, iniziamo subito col dire che questo posto è DE-LI-ZIO-SO. Sono stata qui per il mio compleanno, quindi mi sono voluta trattare bene. La nostra stanza era all'ultimo piano, con vista su parte dei tetti di Santa Catarina e in parte sul patio interno in cui, udite udite, c'è anche una piccola piscina. Colazione deliziosa servita in giardino, camera super accessoriata, pulizia top, e design a mio parere fighissimo. Posizione: la mia preferita, ossia a due passi dalla mia vecchia casa, poco sotto al Bairro Alto. Unica pecca: non esiste un ascensore e le scale sono parecchio ripide. Costo? Un centinaio di euro per notte.



In realtà qui non parliamo di hotel ma di Airbnb, ma poco cambia. Questo è proprio un piccolo appartamento completo di ogni cosa abbiate bisogno, bagno, cucina, e soggiorno con divano letto. La sua forza è indubbiamente la posizione, a due passi da Rua Augusta e praça do Comercio. Inoltre è arredato con gusto e la cosa non guasta mai. Prezzo? una 70ina di euro a notte.

#OSTELLIBELLI: QUALE OSTELLO SCEGLIERE A LISBONA



Se viaggiate da soli e vi piace socializzare potete stare tranquilli, Lisbona ha alcuni tra i migliori ostelli d'Europa! Primo tra tutti l'HOME LISBON HOSTEL che ha vinto il premio come migliore ostello del mondo! Provare per credere!


NB: I prezzi cambiano molto a seconda della stagione, dei giorni della settimana e della tipologia di camera da voi scelta, quindi potreste trovare qualche discordanza con quelli che vi ho indicato. Se state cercando informazioni su Lisbona forse potranno interessarvi anche: - COSA VEDERE A LISBONA IN 3 GIORNI - COME MUOVERSI A LISBONA - DOVE MANGIARE A LISBONA

- DOVE ALLOGGIARE A LISBONA - IL FADO A LISBONA

- SAO VICENTE DE FORA

- CACILHAS, DALL'ALTRO LATO DEL FIUME - SANTO ANTONIO A LISBONA - CURIOSITà E LEGGENDE SU LISBONA


E con questo ho concluso. Se seguite i miei consigli, o avete dei suggerimenti a riguardo, fatemelo sapere nei commenti o in privato. Mi fa sempre molto piacere. Se volete vedere altri contenuti simili seguitemi su instagram e scoprite post, reel e stories in evidenza! Buone fughe da Milano!

1.700 visualizzazioni0 commenti
bottom of page