top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreValentina Saracco

Trekking al Legnoncino da Roccoli Lorla, semplice passeggiata tra i colori d'autunno

Aggiornamento: 21 nov 2023

Il trekking al Legnoncino da Roccoli Lorla è davvero adatto a tutti, ha infatti pochissimo dislivello e si può semplicemente raggiungere in meno di un'ora dal parcheggio. Il percorso però è iper panoramico, con alcuni balconi sul lago e sulle vette da togliere il fiato, specialmente in questa stagione, grazie agli spettacolari colori d'autunno.

trekking legnoncino panorama

COME ARRIVARE AL LEGNONCINO E DOVE PARCHEGGIARE


bosco autunno

Possiamo pure dire che la parte più difficile del trekking al Legnoncino è proprio arrivare al parcheggio in auto :) La strada a dire il vero non è poi così brutta, ne ho fatte di molto, ma molto peggiori, ci sono pochi tornanti e non è quasi mai esposta. Ciononostante è stretta e lunga. Sulla mappa sembra a uno sputo da Dervio, dal lago, ma in realtà ci vogliono una quarantina di minuti per salire. Quindi da Milano calcolate almeno un'ora e quaranta, passando per la nostra amata SS36. Il lato positivo però, è che la strada, soprattutto in autunno, è SPETTACOLARE! La neve sulle vette, i larici gialli, colline piene di abeti di ogni colore, davvero emozionante.

Una volta arrivati al parcheggio (che fortunatamente non è piccolissimo) vi troverete davanti a un piccolo laghetto. Qui, purtroppo, dovrete pagare il ticket (ma solo in alta stagione) e poi potrete iniziare la vostra passeggiata.


IL PERCORSO PER IL TREKKING AL LEGNONCINO


Per la vostra avventura al Legnoncino, partite dal Rifugio Roccoli Lorla a 1.463 metri sopra il livello del mare. Da qui potete scegliere se prendere la direttissima (noi non l'abbiamo fatta perché era pieno di neve) o se seguire la via normale, un percorso su un vecchio tracciato militare della Prima Guerra Mondiale, quindi ampio e senza strappi in salita, facile facile. Sono un paio di chilometri per la vetta, con un dislivello di circa 250 metri. Se volete fare un anello sceglietene una per l'andata e una per il ritorno. A passo tranquillo, ci vogliono circa 45 minuti per arrivare in cima, ma probabilmente vorrete fare un paio di pause panorama durante la salita. Il sentiero è davvero alla portata di tutti, anche per un passeggino da trekking.


trekking legnoncino panorama

Partenza: Rifugio Roccoli Lorla (1.463m slm) Arrivo: Monte Legnoncino (1.714m slm) Sentiero: "via normale" o anello con via normale + direttissima. Durata: 45 minuti Dislivello: 250 metri Difficoltà: Facile facile!



Dal parcheggio scendete qualche metro fino ad arrivare ad una mulattiera con una sbarra, oltrepassatela e iniziate la vostra salita, sempre dolce e mai faticosa. Da qui sarà impossibile perdervi, dovete semplicemente seguire la strada su cui vi trovate. Dopo circa mezz'ora vi troverete alla chiesetta di San Sfirio, con un panorama semplicemente mozzafiato attorno a voi: il Legnone dietro di voi, il lago, l'inizio della Valtellina, le montagne innevate dal lato di Como, Bellagio e il triangolo lariano. Uno spettacolo! Qui vi ricongiungerete anche con la direttissima.

 legnoncino panorama chiesa

A questo punto, volendo, potete decidere di proseguire fino alla cima facendo 10 minuti di cresta, meravigliosamente panoramica. In alternativa c'è anche la variante "bassa" dove incontrerete dei resti della linea cadorna e potrete anche entrare nelle gallerie.

trekking legnoncino panorama trincee

Per il ritorno sta a voi scegliere se rifare la stessa strada o compiere un piccolo anello con la deviazione direttissima.


ALTERNATIVE DI PERCORSO


vetta legnoncino

Se invece volete raggiungere il Legnoncino, ma facendo un percorso un po' più lungo e "challenging" potete partire da Artesso/Sommafiume. Saranno circa 9km con 700 metri di dislivello, qui la traccia.

Sempre dal parcheggio di Roccoli Lorla è possibile prendere il sentiero per il Legnone, il fratello maggiore. Tenete conto che è assai più impegnativo, trattandosi di più di 1000 metri di dislivello, qui la traccia.


DOVE MANGIARE VICINO AL LEGNONCINO


In cima non troverete nulla, ma proprio a due passi dal parcheggio si trova il Rifugio Roccoli Lorla, molto carino, con interni in legno e stufa accesa, pronto ad accogliervi con un bel piatto di pizzoccheri.


 

Ciao, ci conosciamo? Sono Valentina, felice di vederti sul mio Blog! Scrivo di fughe da Milano in Lombardia e dintorni, ma spesso e volentieri fuggo oltreconfine, in particolare nel mio amato Portogallo.

Se cerchi spunti per fughe da Milano in giornata in questa sezione del sito troverai tanti altri spunti. A presto!

 

E con questo ho concluso. Se seguite i miei consigli, o avete dei suggerimenti a riguardo, fatemelo sapere nei commenti o in privato. Mi fa sempre molto piacere. Se volete vedere altri contenuti simili seguitemi su instagram e scoprite post, reel e stories in evidenza! Buone fughe da Milano!



1.033 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Commentaires

Noté 0 étoile sur 5.
Pas encore de note

Ajouter une note
bottom of page